PROCIDA

PROCIDA
Offerta valida dal 24/05/2021 al 18/08/2021
Domenica 22 Agosto: Viaggio di gruppo a Procida
39€

Prenota ora versando 4€ (10%)

Viaggio di gruppo a Procida, si parte! Quando? Domenica 22 Agosto

 

Procida, la più piccola delle tre isole del Golfo di Napoli, è caratterizzata da una vegetazione ricca, mare limpido e rocce costiere che dominano suggestivi paesaggi.

 

Quota individuale di partecipazione 39€, che include:

  • BUS GRAN TURISMO CON PARTENZA DA SORA E CASSINO
  • TRAGHETTO
  • ACCOMPAGNATORE AGENZIA

 

Cosa aspetti? Unisciti a noi per il nostro viaggio di gruppo a Procida!

Clicca per qui e mettiti in contatto con uno dei nostri consulenti per saperne di più!

Luoghi consigliati da visitare durante il viaggio di gruppo a Procida:

Estremo lembo del Golfo delle Sirene, Procida, con una superficie di circa 4 kmq, è la terza in ordine di grandezza delle isole partenopee.

Venuti la prima volta, si ritorna sempre volentieri. Oggi come ieri, Procida è un susseguirsi di casette colorate, antichi palazzi, vedute mozzafiato, vigneti, limoneti, e poi spiagge sabbiose, insenature, sentieri, stradine, natura, mare blu, gabbiani, profumi, colori, sapori.

Non è un’isola, non è uno scoglio, è un gioiello poggiato sul mare. Tranquilla, misteriosa, con i suoi ritmi lenti, lontana dalla mondanità e dal caos delle isole vicine, Procida è la meta degli amanti della semplicità, della tradizione, della quiete.

Procida emoziona, ispira, incanta.

Procida è l’Isola della Cultura: è qui che sono state ambientate e scritte le pagine de “L’isola di Arturo”, il romanzo di Elsa Morante, vincitore del Premio Strega, che racconta la maturazione di un giovanetto, quasi segregato nell’incanto fermo dell’Isola di Procida; e sempre a Procida riconducono le parole di Alphonse De Lamartine nel suo “Graziella”, la giovane donna simbolo della bellezza procidana e del sacrificio per amore.

Per alcuni è l’Isola dei Limoni, perché qui crescono limoni grossi come cedri, con un albedo (la parte bianca sotto la scorza gialla) così spesso da essere chiamato “pane”, per altri è l’isola de “Il Postino”, l’ultima pellicola del compianto Massimo Troisi, ma per tutti è l’isola per antonomasia!

Scopri tutti i nostri viaggi di gruppo in programma!

Cosa visitare e cosa fare:

Marina Grande a Procida: Sent ‘Co (Sancio Cattolico) come la chiamano i procidani, è la zona del porto principale di Procida, la Marina Grande: qui attraccano traghetti e aliscafi dalla terraferma e da Ischia, e da qui si raggiungono tutte le altre zone dell’isola.

Marina Grande è il biglietto da visita di Procida e si presenta ai turisti con un insieme di casette multicolore affacciate sul selciato, dominate dalla cornice merlata del Palazzo Montefusco, edificato nel XII secolo.

Sul piazzale del porto troverete la fermata degli autobus, stazionamento di taxi e microtaxi, bar, locali e ristoranti, mentre sulla sinistra si apre Via Roma, il cuore commerciale e turistico di Procida.

Lungo Via Roma ci sono negozi, boutique e botteghe di artigianato perfetti per lo shopping, ma anche testimonianze storiche ed edifici religiosi dell’isola.

Meritano una visita la Chiesa della Pietà, con il suo inconfondibile campanile Barocco, e il crocifisso ligneo del 1845, in Piazza Sancio Cattolico.

Clicca per qui e mettiti in contatto con uno dei nostri consulenti per saperne di più!

Palazzo d’Avalos e Terra Murata a Procida: Terra Murata, con il maestoso Palazzo D’Avalos, è il nucleo storico di Procida e si trova al centro dell’isola, a quasi 90 metri sul livello del mare.

Questo borgo fermo nel tempo prende il nome dalle mura che lo circondano, erette nel ‘500, e fu costruito nel Medioevo per proteggere la popolazione dagli attacchi via mare.

Ancora oggi si accede tramite i varchi originari ed è un dedalo di viuzze e case addossate l’une alle altre, con pochissime aperture verso l’esterno e un panorama indimenticabile a picco sul mare che abbraccia tutto il Golfo di Napoli con le isole.

Terra Murata si può raggiungere a piedi o in autobus e merita una visita per l’Abbazia di san Michele Arcangelo, dedicata al patrono dell’isola, e per il Palazzo D’Avalos, che è visibile anche dalla terraferma ed è famoso perché fino al 1988 ospitava un penitenziario.

Casale Vascello a Procida:  Casale Vascello a Procida è l’esempio meglio conservato dei casali, un insieme di abitazioni racchiuse in una corte interna creati a Procida a partire dal ‘500 al di fuori del nucleo storico, per proteggersi dalle incursioni saracene.

Una passeggiata all’interno del Casale Vascello è un tuffo nel passato: le case sono tuttora abitate e potrete ammirare l’architettura difensiva medievale, notando che le case si aprono all’interno con balconi e logge sovrapposte, tutte affacciate in un cortile comune, ma con poche aperture all’esterno.

Casale Vascello si raggiunge a piedi soltanto con due passaggi molto stretti, che potevano essere chiusi in caso di attacchi.

Il casale si raggiunge a piedi tramite due ingressi: l’uno in Via Principessa Margherita e l’altro in Via Salita Castello.

Scopri tutti i nostri viaggi di gruppo in programma!

Marina della Corricella a Procida: Affacciato sul mare come una piccola bomboniera, Marina Corricella è il borgo marinaro più antico di Procida ed è celebre perché ha ospitato il set cinematografico del film “Il Postino” con Massimo Troisi e Maria Grazia Cucinotta.

Oggi è un borgo pedonale e rappresenta l’anima antica di Procida: passeggiare lungo le sue vie permette di ammirare le colorate case dei pescatori con i tipici “Vefi”, i balconi coperti da archi di origine araba, e di assaporare un po’ di quiete lontani dal caos, magari fermandosi per una cena a base di pesce appena pescato in uno dei pochi ristorantini.

A piedi da Via Roma, in autobus tramite la linea C2 dal porto, fermata San Rocco, oppure in taxi e microtaxi.

Clicca qui e mettiti in contatto con uno dei nostri consulenti per scoprire di più sul nostro viaggio di gruppo a Procida!

Le Spiagge di Procida: Procida è un’isola ricca di spiaggette, baie e insenature: la maggior parte si raggiunge a piedi o in autobus mentre alcune si scoprono via mare. Sul lato dell’isola in cui attraccano traghetti e aliscafi, il sole tramonta prima ma ci sono spiagge che si possono raggiungere a piedi e sono sabbiose, attrezzate anche con ombrelloni, lettini, bar e ristoranti.

Tra queste, la spiaggia della Lingua e quella della Silurenza, a ridosso e a destra del porto.

A ovest di Procida si trova una lunga striscia di sabbia scura che comprende le spiagge di Ciraccio e della Chiaiolella: si tratta di baie riparate con fondali limpidissimi, che offrono sole fino a tardi e zona libera e lidi privati.

Sempre in questa zona, si affaccia la celebre spiaggia del Pozzo Vecchio, su cui sono state girate alcune scene del film “Il Postino”.

Le spiagge di questo lato di Procida si raggiungono in autobus dal porto oppure in taxi e microtaxi.

Merita una visita inoltre la spiaggia della Chiaia, che si trova a est proprio davanti a Ischia e si raggiunge a piedi con ben 182 scalini: i fondali sono bassi e quindi ideali per famiglie e bambini.

Troverete inoltre bar e ristorante con specialità di pesce fresco.

Scopri tutti i nostri viaggi di gruppo in programma!

Giro di Procida in barca: Un giro dell’isola di Procida in barca è il modo migliore per ammirarne il volto nascosto e partire alla scoperta di grotte, cale e anfratti visibili soltanto dal mare.

Ci sono molte compagnie di navigazione che offrono il giro dell’Isola di Procida, alcune anche in barca a vela o in gozzo, e organizzano anche visite subacquee e uscite di pesca con la lenza.

Tutte le escursioni partono dal porto principale, dove troverete anche gli uffici informazioni delle varie compagnie.

Oltre alla guida che racconta storia e tradizioni dell’isola, solitamente il giro dell’isola prevede anche varie soste per fare il bagno nei punti più belli della costa procidana, quindi sono consigliati costume, asciugamano e crema solare.

Il giro di Procida in barca vi permetterà di ammirare da una prospettiva unica luoghi come il centro medievale di Terra Murata, il borgo marinaro di Marina Corricella, la baia della Chiaiolella e il Faro.

Sei interessato a questa offerta? Chiedi un preventivo

Ho letto ed accetto le condizioni e il trattamento della privacy

Cresta Help Chat
Send via WhatsApp